Ncl Norwegian Cruise Line

Crociere Ncl, gli itinerari in tutto il mondo del 2020-2021

Il mondo delle crociere Ncl (Norwegian Cruise Line) per il 2020-2021: la compagnia ha annunciato gli itinerari di12 delle sue 17 navi. Sul portale Ticketcrociere è possibile richiedere tutte le informazioni su navi, crociere e itinerari per prenotare il proprio viaggio dei sogni. Ecco tutte le novità e le conferme divise per aree geografiche:

Crociere Ncl in Europa

Il 25 aprile 2021, la Norwegian Epic torna in Europa per itinerari di sette giorni da Barcellona (Spagna) e Roma-Civitavecchia, con scalo a Napoli e Firenze/Pisa-Livorno, Cannes (Francia) e Palma di Maiorca (Spagna).

Dal 2 maggio 2021 la Norwegian Dawn salpa da Venezia per le crociere di sette giorni nelle isole greche: gli ospiti potranno visitare Cattaro (Montenegro), Dubrovnik (Croazia) e Corfù, Santorini, Mykonos e Argostoli (Grecia).

Dal 29 aprile 2021 la Norwegian Getaway propone crociere di 10 e 11 giorni nelle isole greche e in Italia da Roma-Civitavecchia, con sosta a Cattaro, Dubrovnik, Corfù, Santorini, Mykonos e Atene/Pireo (Grecia), Napoli e Firenze/Pisa-Livorno.

La Norwegian Escape torna in Europa il 28 maggio 2021 per crociere di nove giorni nel Baltico da Copenhagen (Danimarca), durante le quali farà scalo a Warnemünde (Germania), Tallinn, (Estonia), Helsinki (Finlandia) e Stoccolma-Nynashamn (Svezia) e si ferma una notte a San Pietroburgo (Russia).

Crociere Ncl in Alaska

La Norwegian Bliss viene raggiunta a Seattle dalla Norwegian Joy nel 2019 e 2020, e dalla Norwegian Encore (prossima al debutto) nel 2021.

Sia la Norwegian Bliss che la Norwegian Encore offrono crociere di sette giorni. Dal 24 aprile 2021 la Norwegian Bliss parte per Juneau, Ketchikan e Icy Strait Point (Alaska) e per Victoria (Columbia Britannica). Il suo arrivo a Icy Strait Point è previsto per il 12 maggio 2021. La Norwegian Encore inizia la stagione in Alaska il 2 maggio 2021, verso Juneau, Skagway e Ketchikan e Victoria. Gli itinerari della Norwegian Encore in Alaska comprendono la Glacier Bay.

Da aprile 2020 a ottobre 2020 la Norwegian Joy fa scalo a Juneau, Ketchikan e Icy Strait Point e a Victoria. A partire dal 10 maggio 2021, la Norwegian Jewel rientra a Vancouver (Columbia Britannica) e a Seward (Alaska) per riproporre gli itinerari di sette giorni nella Glacier Bay (verso nord) e nell’Inside Passage.

Crociere Ncl ai Caraibi

Dal 13 aprile 2021, la Norwegian Breakaway parte da Miami per crociere di cinque, sette e nove giorni nei Caraibi orientali, occidentali e meridionali. Le crociere nei Caraibi orientali prevedono soste a Puerto Plata (Repubblica Dominicana), St. Thomas (Isole Vergini Americane), Tortola (Isole Vergini Britanniche) e nell’isola privata della della Norwegian Cruise Line, Great Stirrup Cay (Bahamas). Le crociere ai Caraibi occidentali includono l’isola di Roatán (Honduras), la Costa Maya e Cozumel (Messico), nonché l’esclusiva destinazione resort di Norwegian, Harvest Caye (Belize). Le crociere ai Caraibi meridionali della Norwegian Breakaway includono invece Oranjestad (Aruba), Willemstad (Curaçao), Kralendijk (Bonaire) e Puerto Plata (Repubblica Dominicana).

Crociere Ncl Bermuda, Canada e New England

Il 14 aprile 2021, la Norwegian Joy salpa per la prima volta da New York City verso le Bermuda, il Canada e il New England. Durante le crociere di sette giorni alle Bermuda gli ospiti hanno a disposizione tre giorni per esplorare le isole, mentre nelle crociere di cinque giorni in Canada e nel New England possono visitare Portland (Maine) e Halifax (Nuova Scozia).

Dal 18 aprile 2021, la Norwegian Gem offre crociere di sette giorni alle Bermuda con partenza da Boston, nonché crociere di sette giorni in Canada e nel New England da Boston e Quebec City (Canada). Negli itinerari sono incluse Bar Harbor e Portland, Halifax e Sydney (Nuova Scozia), Saguenay (Québec) e Charlottetown (Isola del Principe Edoardo).

Dopo le crociere ai Caraibi con partenza da Miami, dal 24 agosto 2021, la Norwegian Breakaway salpa da New York City per crociere di sette giorni in Canada e nel New England, con scalo a Bar Harbor e Portland (Maine), Halifax (Nuova Scozia) e Saint John (New Brunswick).

Crociere Ncl Asia e Pacifico meridionale

Dal 9 maggio 2020, la Norwegian Spirit – dopo un’importante ristrutturazione – percorre vari itinerari con numerosi scali e partenza da Tokyo (Giappone) e Hong Kong (Cina), disponibili dal 1° maggio 2019. Gli itinerari da 11 a 15 giorni includono destinazioni quali Shanghai e Pechino (Cina), Osaka, Okinawa, Monte Fuji/Shimizu e Sapporo (Giappone), oltre che Taipei/Keelung (Taiwan).

Nella primavera 2020 e 2021, la Norwegian Jewel salpa per diverse crociere nella Polinesia Francese, alle Hawaii e nel Pacifico meridionale. Le crociere da 11 a 21 giorni partono da Sydney (Australia), Papeete (Tahiti), Honolulu (Hawaii) e Vancouver (Columbia Britannica), con tappe in destinazioni come Bora Bora, Moorea, Raiatea e Nuku Hiva (Polinesia Francese), Lautoka, Suva e Dravuni (Fiji), Noumea, Lifou e Isola dei Pini (Nuova Caledonia), Mystery Island, Espiritu Santo e Port Vila (Vanuatu) e Big Island (Hilo e Kailua-Kona), Maui (Kahului), Kauai (Nawiliwili) e Oahu (Honolulu) nelle Hawaii.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *