Symphony Of The Seas

Royal Caribbean ordina la sesta Oasis, la nave più grande al mondo

Royal Caribbean Cruises Ltd. ha annunciato di aver concluso un nuovo accordo i cantieri navali francesi Chantiers de l’Atlantique di Saint-Nazaire: si tratta della costruzione di una sesta nave della classe Oasis, la cui consegna è prevista nell’autunno del 2023. Era una notizia che circolava da qualche tempo e attendeva soltanto la conferma ufficiale.

“È un vero piacere annunciare l’ordine di un’altra nave di classe Oasis – ha dichiarato Richard D. Fain, presidente e ceo di Royal Caribbean Cruises Ltd – Questo ordine è un riflesso delle eccezionali prestazioni di questa classe di navi e della straordinaria partnership tra Chantiers de l’Atlantique e Royal Caribbean Cruises”.

La nuova Oasis promette di essere la nave più grande al mondo, con le sue 231mila tonnellate di stazza lorda, pronta a battere la Symphony of the Seas. Si tratta di un grande investimento per la compagnia americana: l’unità che sarà costruita non passerà certo inosservata per le dimensioni, che le consentiranno una capacità di oltre 2.850 cabine.

“Questa è la 23esima nave da crociera che Rcl costruirà nel nostro cantiere e ne siamo particolarmente orgogliosi – ha aggiunto Laurent Castaing, general manager di Chantiers de l’Atlantique – È il segno tangibile della fiducia che la compagnia ripone in noi, il risultato dell’eccezionale qualità della nostra lunga collaborazione e della capacità di offrire soluzioni innovative, in grado di soddisfare le aspettative dei nostri clienti”.

È un periodo decisamente positivo per i Chantiers de l’Atlantique – già Stx France – in attesa che si sblocchi la trattativa di acquisto da parte di Fincantieri, oggi oggetto dell’esame della commissione europea. I cantieri francesi alla foce della Loira hanno infatti appena consegnato Msc Bellissima, nuova ammiraglia di Msc Crociere, con battesimo sabato 2 marzo a Southampton, e hanno già altri ordini da parte della compagnia, oltre a costruire per il gruppo Rcl la Edge, la quinta Oasis pronta nel 2021 e questa sesta appena annunciata.

La compagnia di crociere Royal Caribbean Cruises Ltd controlla e gestisce quattro marchi globali: Royal Caribbean International, Celebrity Cruises, Azamara Club Cruises e Silversea Cruises. In joint venture è anche proprietaria al 50% del marchio tedesco Tui Cruises e al 49% del marchio spagnolo Pullmantur Cruceros. Insieme, questi marchi gestiscono un totale di 60 navi (con 16 ulteriori navi in ordine al 31 dicembre 2018) che percorrono itinerari in tutto il mondo, con scalo in tutti i continenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *