crociere a dubai

Dubai e Medio Oriente: crociere tra passato e futuro

Se immagini Dubai come una metropoli futuristica da visitare nel tempo concesso da uno scalo aereo, la crociera in Medio Oriente con partenza da Dubai e scalo ad Abu Dhabi e Oman ti stupirà, aprendoti le porte di una straordinaria ricchezza di sfumature, paesaggi e contrasti di questa area geografica.

Una forte tradizione convive con l’innovazione e la sperimentazione più avanzata delle capitali. Oasi, deserti e mari cristallini, moschee storiche accanto ai grattacieli delle più famose archistar mondiali: prenotare una crociera a Dubai ti aprirà nuovi scenari e ti farà cambiare idea su molti luoghi comuni che accompagnano il Medio Oriente.

La crociera perfetta per  i mesi invernali

Le crociere in Medio Oriente sono protagoniste dell’offerta tra novembre a marzo: la tua fuga dalle giornate brevi e fredde dei mesi invernali coincide con la stagione più mite nelle zone affacciate sul Golfo Persico.  Potrai pianificare il tuo viaggio approfittando delle varie occasioni di ponti e festività invernali: Ognissanti, il ponte dell’Immacolata o le vacanze natalizie. Quale miglior regalo che festeggiare il nuovo anno in un luogo da sogno?

In questo periodo il clima è caldo ma non raggiunge i picchi torridi estivi e consente di stare all’aperto senza patire la calura, di visitare le città a piedi e di partecipare alle escursioni nel deserto e alle visite culturali. Il mare ha una temperatura più che accogliente e l’escursione termica tra il giorno e la notte, tipica delle zone semidesertiche, è poco accentuata e non causa disagio.

L’itinerario base: Emirati Arabi e Oman in una settimana

Le crociere in Medio Oriente di solito prevedono Dubai come località di partenza e di arrivo. Considerata l’importanza della città tra le rotte aeree internazionali, non sarà difficile trovare un volo aereo a una tariffa conveniente e ad un orario favorevole per effettuare le operazioni di imbarco sulla nave.
Alla visita di Dubai è riservato del tempo a inizio e fine crociera. Ti basterà prendere un taxi dal porto per immergerti nell’atmosfera avveniristica della città che si estende in verticale, ricca di lusso, eccessi architettonici e shopping mall ma con richiami continui alla tradizione e alla cultura locale, come il caratteristico Creek, il quartiere storico sull’omonimo canale, con il suo souk degno delle Mille e Una Notte. Chilometri di spiagge bianche si estendono in città, e le attrazioni come l’Atlantis Aquaventure, il parco acquatico con le attrazioni più incredibili, faranno la felicità dei bambini, e non solo!

Lasciata Dubai, una meta classica e imperdibile di ogni crociera in Medio Oriente è Muscat, la capitale del Sultanato dell’Oman, che conserva una forte cultura tradizionale con ancora globalizzata, con la sua moschea da non perdere. L’Oman è famoso per i suoi mari cristallini, perfetti per lo snorkeling a bordo dei dhow, le caratteristiche imbarcazioni locali e per i suoi fiordi a picco sul mare, che durante la navigazione avrete modo di ammirare.  Un’altra sosta frequente è Khasab, città storica dell’Oman con il suo forte portoghese, prima proseguire verso Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi e capoluogo di uno dei sette emirati che compongono lo Stato.   Secondo molti viaggiatori è una città più elegante e regale rispetto a Dubai: potrai divertirti a osservare  e confrontare le architetture ardite dei grattacieli, passeggiare sul lungomare lungo oltre 6 chilometri che costeggia spiagge bianche e scoprire quale delle due metropoli è più nelle tue corde.

Prima di tornare a Dubai, è imperdibile una sosta all’isola di Sir Bani Yas, 170 chilometri a sud ovest di Abu Dhabi: una perla naturale dove sarà possibile fare ogni sorta di escursioni ed esperienze come kayak, safari per avvistare la fauna autoctona, tiro con l’arco, uscite a cavallo.

 

La crociera estesa, una full immersion di esperienze

Con qualche giorno in più a disposizione, la crociera in Medio Oriente con fulcro a Dubai si trasforma in una vacanza rigenerante e al tempo  stesso in un’immersione culturale e naturale in un mondo affascinante, da scoprire con curiosità e rispetto.  Le estensioni più comuni rispetto all’itinerario base prevedono 14 notti e la navigazione fino a Doha, la modernissima capitale del Qatar e nel Bahrein, lo stato arcipelago che si estende su 33 isole, ideale da scoprire dal mare.

Questa crociera ti darà la possibilità di approfondire la conoscenza dei luoghi e il tempo di vivere esperienze indimenticabili. Apprezzerai la proverbiale ospitalità degli abitanti, potrai soffermarti nei souk per gli acquisti di spezie e artigianato o passare qualche ora in uno dei centri commerciali più grandi e sfarzosi al mondo. Le tappe  in Oman ti consentiranno di scegliere escursioni e attività per addentrarti nel territorio: tour in fuoristrada nel deserto, pernottamento nelle oasi, visite ad antiche moschee sontuosamente decorate. Sulla costa potrai godere di un mare ricco di coralli e di fauna e misurarti in immersioni e safari fotografici. È frequente ritrovarsi a nuotare tra i delfini e avvistare balene in lontananza.

La tua vacanza sarà un mosaico di sensazioni, che il video qui sotto riesce a esprimere alla perfezione:

Alcune nostre proposte:

Tutte le Crociere Dubai e Medio Oriente

Articoli correlati

Comments

comments

Manuela

Manuela vive e lavora a Torino e si occupa di comunicazione e di scrittura per il web. È appassionata di viaggi, musica, natura e animali, ed è molto curiosa verso le nuove tendenze, le culture e le tecnologie che trasformano la nostra vita. Nei suoi testi è sempre attenta a proporre un punto di vista originale, idee e mete a cui le persone si possano appassionare. Con il team Ticketcrociere ti aiuterà a individuare la crociera perfetta per i tuoi gusti, le offerte migliori, gli itinerari particolari e i servizi a bordo per rendere la tua esperienza di viaggio più ricca.