Monaco-Grand-Prix-Silversea

Silversea rinnova nel 2020 la crociera con Gran Premio di Monaco

Non è passato molto tempo dal Grand Prix di Monaco di F1 2019 e Silversea pensa già a quello dell’anno prossimo. La compagnia di crociere riproporrà infatti agli ospiti di Silver Spirit l’esperienza esclusiva vissuta quest’anno dai crocieristi di Silver Shadow, ovvero la possibilità di assistere alla gara che da sempre appassiona non solo i fan della Formula 1 da una postazione privilegiata, con annessi benefit esclusivi.

Chi vuole assicurarsi un posto in prima fila può già scegliere una delle due crociere che includono lo scalo a Montecarlo il prossimo 23 maggio 2020 e l’opzione Grand Prix.

Le due possibilità sono: Venezia-Barcellona dal 5 maggio al 26 maggio 2020 e Roma-Barcellona dal 17 al 26 maggio. Gli ospiti che prenoteranno e pagheranno per intero i viaggi entro il 28 giugno 2019, beneficeranno di un bonus di prenotazione anticipata del 10% sul prezzo complessivo.

«Non c’è nessuna occasione come il Gran Premio di Monaco; l’atmosfera è incredibile – afferma Adria Bono, senior director Destination experiences di Silversea – Con questa opzione consentiamo ai nostri ospiti di godere di un evento sportivo conosciuto in tutto il mondo, inimitabile per fascino e prestigio. E tutto questo da una postazione privilegiata».

Gli ospiti di Silver Shadow che quest’anno, nel finesettimana del 25 e 26 maggio scorsi, hanno scelto l’opzione Grand Prix hanno potuto vivere un’esperienza che è andata ben oltre la possibilità di assistere alla gara dalla postazione privilegiata della Princess Grace Dance Academy.

Infatti hanno trascorso la giornata rilassandosi nei giardini e sulle terrazze della villa; hanno sorseggiato champagne, ascoltato musica dal vivo e ammirato opere d’arte ispirate al mondo dei motori. Hanno inoltre potuto beneficiare di trattamenti di salute e bellezza. E ancora, hanno avuto la possibilità di correre su una F1 nelle stradine del principato in modalità virtuale grazie a un simulatore di guida; infine hanno incontrato l’ex pilota Felipe Massa.

«Accogliere i nostri ospiti in un luogo così esclusivo per una delle più incredibili occasioni sportive del mondo testimonia la qualità delle esperienze offerte da Silversea – dice Peter Shanks, managing director di Silversea per Regno Unito, Irlanda, Medio Oriente e Africa, presente all’evento – Questa villa di quattro piani affacciata sul tracciato è il luogo perfetto per godersi la gara, ma anche per socializzare e gustarsi una raffinata cena. I feedback sono stati fantastici e non vediamo l’ora di ripetere l’esperienza il prossimo anno in occasione del Gran Premio di Monaco 2020».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *