Msc Crociere lusso

Accordo Msc Crociere-Fincantieri, arrivano quattro navi extralusso

È arrivata la firma dei contratti definitivi tra Msc Crociere e Fincantieri per la commessa della costruzione di quattro navi da crociera extralusso per un valore complessivo di circa 2 miliardi di euro. Gli accordi siglati arrivano dopo la sottoscrizione di un memorandum d’intesa tra le parti a ottobre 2018.

Con le nuove navi la compagnia di navigazione conquista spazio nel segmento del lusso, dove è stata presente finora con l’Msc Yacht Club, l’esperienza luxury all’interno delle navi, ovvero un’area dedicata definita dalla compagnia “una nave all’interno della nave”, dove poter usufruire di un club esclusivo, con ristorante dedicato, trattamenti Spa, concierge, e al contempo accedere a tutte le attività e le aree della nave. “Con questo ordine, Msc entra in un nuovo segmento che ha un forte potenziale a livello globale, nonostante la nostra presenza nel mercato premium con Msc Yacht Club”, ha detto Pierfrancesco Vago, executive chairman di Msc Crociere.

Le quattro nuove navi saranno invece interamente dedicate al lusso. Ognuna di esse avrà una stazza lorda di 64mila tonnellate. Saranno unità all’avanguardia, dotate delle più recenti tecnologie, progettate per ridurre al minimo l’impatto ambientale e avranno un design innovativo. Ogni nave offrirà 481 suite e un’ampia gamma di soluzioni per garantire il comfort e il relax degli ospiti.

Sull’accordo siglato nei giorni scorsi è intervenuto anche l’amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono: “Quanto annunciato conferma la capacità e la forza del nostro Gruppo di convertire il soft backlog in carico di lavoro; siamo soddisfatti di aver centrato questo importante obiettivo in meno di cinque mesi dall’accordo preliminare. La reputazione di Fincantieri su un mercato complesso come quello crocieristico è ai massimi storici, e la nostra leadership anche nel segmento del lusso, tra i più attivi in assoluto, si rafforza ulteriormente con queste quattro navi, di pari passo alla relazione con Msc e ai suoi piani di crescita”.

In base all’accordo, la prima nave da crociera sarà consegnata nella primavera del 2023. Le altre tre entreranno in servizio una all’anno nei successivi tre anni fino al 2026. Si amplia notevolmente dunque il ventaglio di possibilità per chi vuole una crociera all’insegna del lusso e di tutti i possibili comfort che ne derivano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *