crociera in veliero Star Clippers

Star Clippers nel 2020 andrà anche in Cambogia

Le vele di Star Clippers sono già proiettate al 2020. La compagnia di navigazione del Principato di Monaco presenta una serie di novità operative e sta riscuotendo un buon andamento delle prenotazioni per le partenze dell’anno prossimo, nel periodo che va da aprile a ottobre 2020.

La punta di diamante dei velieri Star Clippers è Royal Clipper, ispirato al leggendario Preussen e oggi il più grande veliero e l’unico 5 alberi a vele quadre (dopo il suo predecessore che venne varato all’inizio del secolo scorso). Con 42 vele spiegate e 134 metri di lunghezza, Royal Clipper toccherà diversi porti del Mediterraneo occidentale e orientale, tra i quali Stintino, Propriano in Corsica, Korkula e Zadar in Croazia.

Per la prossima stagione estiva le due gemelle a quattro alberi, Star Flyer e Star Clipper – navi da crociera eleganti, veloci e moderne, considerate due gioielli del mare, ma che permettono di rivivere l’atmosfera del fiero periodo dei galeoni – navigheranno rispettivamente nel Mediterraneo orientale, tra isole greche e coste turche e nel sud-est asiatico verso gli arcipelaghi di Thailandia, Malesia e Indonesia.

La novità 2020 è che per la prima volta Star Clippers approderà in Cambogia, Paese che sarà tappa di itinerari appunto inediti, che prevedono crociere roundtrip di 11 notti e con partenza da Koh Samui, Sihanoukville, ed escursioni in posti come il complesso di Angkor Wat.

Pur trattandosi di un prodotto ancora di nicchia per il mercato italiano, le crociere a bordo dei velieri Star Clippers sono molto conosciute, hanno un fascino ineguagliabile e stanno prendendo piede anche nel nostro Paese.

Tra i benefit per gli ospiti a bordo, oltre alla grande attenzione alla ristorazione internazionale, la compagnia monegasca conferma la proposta di corsi di yoga e di meditazione; su alcuni velieri vengono organizzate lezioni di alta cucina tenute da grandi chef; la compagnia organizza anche un ricco carnet di eventi a bordo e a terra per soddisfare anche gli ospiti più esigenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *