MSC Grandiosa Msc crociere

Msc Grandiosa, la nuova ammiraglia da novembre nel Mediterraneo

Si avvicina l’arrivo di quella che al momento sarà la nave più grande della flotta di Msc Crociere, lunga 323 metri, con 181mila tonnellate di stazza lorda, 2.017 cabine, capace di accogliere  6.334 passeggeri con un equipaggio di 1.413 persone. Msc Grandiosa, ultima ammiraglia della flotta, entrerà ufficialmente a far parte della famiglia Msc Crociere a novembre 2019.

Dopo il battesimo ad Amburgo, la nave trascorrerà l’inverno 2019/2020 nel Mediterraneo alla scoperta delle sue città più belle, con un itinerario di 8 giorni e 7 notti.

Homeport sarà Genova, da cui iniziare la navigazione alla volta di Civitavecchia, dove si avrà la possibilità di visitare Roma e alcuni tra i suoi monumenti più affascinati con i tour organizzati della città. La tappa successiva, il terzo giorno, è Palermo: qui ci si può tuffare nella storia culturale e artistica del capoluogo siciliano, e visitarla è anche un ottimo modo per scoprire sul posto la sua squisita tradizione culinaria. Palermo è inoltre punto di partenza per escursioni in altre due città da non perdere: Monreale, con il suo famosissimo Duomo, e le architetture di Cefalù. Lasciata la Sicilia, Msc Grandiosa navigherà verso un’altra isola, Malta, approdando nel porto della sua capitale La Valletta.

Alla tappa sull’isola segue un giorno di navigazione verso la Spagna, con tappa a Barcellona, città unica nel suo genere e famosa in tutto il mondo per stile, bellezza ed energia. Dalla Catalogna si riparte poi per l’ultima tappa dell’itinerario invernale dell’ammiraglia di Msc, l’affascinante città francese di Marsiglia, per poi infine tornare in acque italiane a Genova.

Msc Grandiosa sarà la prima delle due navi della classe Meraviglia Plus, che prevede un’offerta di un maggior numero di aree pubbliche, oltre a numerose altre novità. A bordo della nave sarà possibile assistere a due nuovi spettacoli creati appositamente per la nave dal Cirque du Soleil at Sea, che andranno in scena in una lounge altamente tecnologica.

Grandiosa sarà inoltre la seconda smart ship della flotta Msc con in dotazione la prima assistente virtuale personale del settore crocieristico, Zoe: presente in tutte le cabine, è programmata per rispondere in 7 lingue diverse a oltre 800 domande, con l’obiettivo di assistere gli ospiti a bordo della nave e offrire loro un’esperienza di viaggio innovativa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *