Msc Crociere promo

Msc Crociere lancia la promo “Più viaggi e meno spendi”

Una soluzione che farà piacere ai repeater, a chi progetta un viaggio che duri più di 7-10 giorni e anche a chi sta provando in questi giorni la sua prima crociera e vuole proseguire l’esperienza.

Msc Crociere lancia la promozione “Più viaggi e meno spendi” sulla base del concetto che più tempo si trascorre a bordo e maggiore sarà il risparmio per i viaggiatori.

Valida per le crociere nel Mediterraneo a bordo di Msc Grandiosa e Msc Magnifica, la promo prevede uno sconto del 25% sulla seconda crociera consecutiva e uno sconto del 50% sulla terza e sulla quarta crociera consecutiva.

Il panorama attuale delle offerte e delle alternative proposte per i viaggiatori rende la crociera un viaggio più che mai desiderato e conveniente, che diventa davvero alla portata di tutte le tasche e contempla le esigenze di diversi target di viaggiatori, da chi si gode la pensione a chi è in piena attività lavorativa.

La promozione è valida per prenotazioni dal 12 ottobre al 30 novembre 2020 per le partenze di Msc Grandiosa dal 18 ottobre al 6 dicembre 2020 e per le partenze di Msc Magnifica dal 19 ottobre al 29 novembre.

Come per la “Smartworking@Sea” – pensata per chi vuole partire nonostante il lavoro grazie al pacchetto internet illimitato incluso –  anche questa offerta è sempre cumulabile con il Voucher Future Cruise (Fcc).

Nella tariffa della crociera in questo periodo è sempre incluso il Piano di Protezione Covid (Cpp). Questa comprende una polizza assicurativa a copertura, dal momento della conferma del pacchetto di viaggio fino al momento dello sbarco, dei rischi derivanti da infezioni di Covid-19 come la cancellazione del pacchetto di viaggio, le spese di rimpatrio, quarantena, assistenza medica e relative spese ed ospedalizzazione. Così come sono inclusi tasse e servizi portuali.

Su entrambe le navi è applicato il nuovo protocollo di Msc Crociere, che prevede: screening di tutti i passeggeri e membri dell’equipaggio prima dell’imbarco, test con tampone, misure igienico-sanitarie e di pulizia rafforzate in tutta la nave, distanziamento sociale a bordo, uso di mascherine nelle aree pubbliche e l’uso della tecnologia per facilitare la tracciabilità dei contatti a bordo. I gli standard vengono applicati in modo analogo per le escursioni a terra, dove gli ospiti resteranno all’interno della cosiddetta “social bubble”, proteggendo loro stessi e le comunità locali che li ospitano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *