Costa Crociere

Costa Relax, la nuova polizza Covid-19 di Costa Crociere

Un viaggio improntato alla sicurezza che adesso offre anche un’altra garanzia. Nasce infatti Costa Relax (Covid-19), la nuova polizza assicurativa di Costa Crociere creata in collaborazione con Europ Assistance per offrire ancora maggior sicurezza ai viaggiatori. I clienti potranno godersi la vacanza in totale serenità protetti dal momento della partenza fino a dopo il rientro dal viaggio.

Costa 8 euro a persona ed è acquistabile fino al giorno prima della partenza, coprendo il viaggiatore durante il viaggio e dopo il rientro. Costa Relax – applicabile a tutte le crociere nel Mediterraneo e in Nord Europa fino al 31 novembre 2021 – copre in caso di infezione da Covid- 19 durante il viaggio, relativamente alle spese mediche, al prolungamento del soggiorno e al rientro assistito del convalescente, e dopo il rientro, come garanzia indennitaria da ricovero e garanzia di rimborso della quota di viaggio.

Per le prenotazioni solo crociera, la copertura inizia dal momento dell’ingresso al terminal crociere. Per quelle fly & cruise, parte al momento del check in in aeroporto. Per le prenotazioni bus+crociera, dal momento della partenza dell’autobus.

La polizza Costa Relax nel dettaglio

Ecco quanto previsto con l’acquisto della polizza durante il viaggio:

  • rientro al proprio domicilio in caso di infezione certificata che impedisca il rientro originariamente previsto (max 500 euro per persona, max 2.000 euro a sinistro)
  • prolungamento del soggiorno in caso di fermo sanitario (max 150 euro per persona per un max di 15 giorni, incluso pernottamento e spese per i pasti. La garanzia vale sia per l’assicurato che risultasse positivo a un controllo, sia per i familiari/compagni di viaggio che dovessero rimanere in quarantena)
  • rimborso delle spese mediche legate al Covid-19 (max 5.000 euro per assicurato)
  • integrazione del rimborso delle spese mediche a seguito di malattia improvvisa o infortuni non legati al Covid-19 durante il viaggio e l’eventuale periodo di prolungamento forzato (max 5.000 euro per assicurato).

Dopo il rientro invece sono previsti:

  • indennizzo di 1.000 euro in caso di ricovero di almeno 7 giorni per Covid-19 avvenuto fino a 15 giorni dopo il rientro a casa
  • rimborso della quota crociera non goduta in caso di interruzione del viaggio a seguito di un ricovero, di una quarantena forzata da Covid-19 o di un’ordinanza del paese di origine che imponga il rientro anticipato.

È possibile acquistare Costa Relax fino al giorno prima della partenza anche per le crociere già confermate. Per le nuove prenotazioni, potrà essere acquistata direttamente in Costa extra prima di confermare la pratica. Per le prenotazioni già confermate, potrà essere acquistata chiamando il contact center. L’assicurazione va acquistata per tutti i componenti della prenotazione.

Inoltre la polizza potrà essere abbinata all’assicurazione Multirischi Base e Early Booking (quest’ultima disponibile fino a 60gg dalla partenza con le tariffe All inclusive e Deluxe) che coprono eventuali penali di cancellazioni per motivazioni diverse dal Covid-19, danni/perdita del bagaglio, un massimale per spese mediche fino a 58.200 euro e tanto altro.

Ecco i pacchetti:

  • Multirischi Base + Costa Relax (Covid-19) da 40 euro per persona
  • Early Booking + Costa Relax (Covid-19) da 47 euro per persona

La compagnia sottolinea che, in caso di cancellazione della prenotazione per positività accertata al Covid-19 (sia prima della partenza che al terminal), Costa Crociere provvederà al rimborso totale di quanto incassato indipendentemente dal fatto che il cliente abbia acquistato o meno l’assicurazione Costa Relax.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *