Msc Crociere varo Msc Grandiosa Amburgo

Battesimo ad Amburgo di Msc Grandiosa, l’ammiraglia diretta in Italia

È stato un battesimo in grande stile quello di Msc Grandiosa ad Amburgo. La nuova ammiraglia di Msc Crociere è attualmente la nave più grande della flotta – è in grado di ospitare fino a 6.334 passeggeri nelle sue 2.421 cabine – ed è dotata delle più avanzate tecnologie ambientali disponibili al mondo, in grado di stabilire nuovi standard nel campo dell’ecologia e della sostenibilità marittime.

Ad Amburgo Grandiosa è stata la protagonista di un coinvolgente spettacolo di luci nel Blue Port. Le installazioni luminose create dall’artista Michael Batz hanno illuminato il porto di blu, colore che simboleggia il mare e l’impegno della compagnia per la salvaguardia dell’oceano. Il momento più emozionante della serata è stato il taglio del nastro per mano della madrina Sophia Loren che ha fatto infrangere la bottiglia sulla chiglia della nave in segno di buon augurio. A seguire, uno spettacolo pirotecnico e la cena di gala per gli oltre 5.000 ospiti della serata, curata da uno dei più celebri chef tedeschi, Harald Wohlfahrt, il cui ristorante è stato insignito per 25 anni consecutivi di 3 stelle Michelin.

La nuova ammiraglia di Msc Crociere è stata festeggiata nel corso della serata presentata da Michelle Hunziker, con la partecipazione di numerose star internazionali.

Msc Grandiosa naviga adesso verso l’Italia, dove sarà impegnata per l’intera stagione 2020 in crociere settimanali in partenza dai principali porti della Penisola. Arriverà a Genova – suo homeport – il prossimo 22 novembre per iniziare la stagione inaugurale con crociere di sette notti nel Mediterraneo occidentale toccando Civitavecchia, Palermo, Valletta (Malta), Barcellona (Spagna) e Marsiglia (Francia).

A bordo della nave ci sono moltissime attività adatte per ogni esigenza e desiderio, tra cui: i due nuovi spettacoli del Cirque du Soleil at Sea, creati in esclusiva per gli ospiti di Msc Crociere; la promenade interna in stile Mediterraneo di 93 metri con un soffitto a led in grado di creare scenografie, luogo di incontro e di shopping, dove scoprire i ristoranti tematici e i corner di specialità culinarie internazionali; la prima mostra d’arte sul mare con 26 incisioni della serie Danse Dessin del pittore Edgar Degas; le aree dedicate ai bambini, create in collaborazione con Chicco e Lego; la prima assistente di viaggio virtuale al mondo Zoe disponibile in tutte le cabine.

Oltre allo Yacht Club, all’Msc Aurea Spa, alle piscine, ai percorsi avventura, ai simulatori di Formula 1, al bowling, al cinema 4d, alle discoteche, alla palestra e a una ricca programmazione adatta a tutte le età.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *