Wonder of the Seas Royal Caribbean

Rccl, la quinta nave Oasis è Wonder of the Seas

Ha un nome e un homeport la quinta nave di Classe Oasis di Royal Caribbean International: l’attesa è finita e la compagnia di navigazione ha annunciato che la nuova unità si chiamerà Wonder of the Seas e le crociere che effettuerà partiranno dal porto di Shanghai, in Cina.

È stato il presidente e ceo di Rccl Michael Bayley a rivelare i dettagli di quella che sarà la più grande nave da crociera al mondo, durante la conferenza che si è tenuta a inizio ottobre a Shanghai.

Wonder of the Seas debutterà nel 2021 e, sempre in tema di novità, sarà anche la prima unità della Classe Oasis a navigare in Asia e nel Pacifico.

“Royal Caribbean è conosciuta per la sua capacità di innovazione e perché riesce sempre a spingersi oltre l’immaginario del possibile, e una nave di Classe Oasis in Cina, ne è la prova – ha dichiarato Bayley – Wonder of the Seas ridefinirà il concetto di vacanza, sarà davvero rivoluzionaria e segnerà uno dei più importanti capitoli nella storia futura di Royal Caribbean”.

Il 10 ottobre scorso è stato un giorno particolarmente importante per la realizzazione di Wonder of the Seas; nei quartieri navali Chantiers de l’Atlantique, a Saint-Nazaire, in Francia, infatti si è svolta la cerimonia della posa della chiglia, che segna l’inizio ufficiale dei lavori di costruzione della nave.

La chiglia ha un peso di 970 tonnellate, è lunga 47 metri per 20 metri, ed è stata sollevata e posata sul molo adibito alla costruzione da una gru di 1.400 tonnellate.

“Royal Caribbean International è leader nel mercato cinese da oltre dieci anni, promuovendo la crescita del mercato crocieristico nell’area – ha aggiunto Zinan Liu, presidente di Royal Caribbean Asia – L’arrivo di Wonder of the Seas rappresenta una nuova era per Royal Caribbean”.

Presto scopriremo anche tutti gli itinerari che farà la nave a partire da Shanghai. Intanto, come le altre quattro navi della sua classe, anche Wonder of the Seas avrà a bordo sette quartieri tematici, in grado di offrire ai crocieristi esperienze emozionanti, una gastronomia curata e creativa e intrattenimento di alto livello, grazie alle ultime tecnologie.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *