MSC Bellissima Msc Crociere

Msc Crociere-Qatar Airways, partnership per itinerari da Doha

Arrivano i nuovi itinerari di due settimane nel Golfo Persico di Msc Crociere a bordo di Msc Bellissima, sua ultima ammiraglia. Le novità presentate riguardano la stagione invernale 2019/2020, con Doha, in Qatar, come nuovo porto d’imbarco. Le prenotazioni per questi itinerari esclusivi di 14 notti sono già aperte e la prima crociera è in programma il 28 novembre 2019.

“Ci impegniamo costantemente per arricchire i nostri itinerari e offrire ai nostri ospiti il ​​maggior numero possibile di opzioni – ha spiegato Gianni Onorato, amministratore delegato di Msc Crociere – Ecco  perché siamo lieti di introdurre una nuova crociera di 14 notti alla nostra offerta nel Golfo e, con l’aggiunta di Doha, in Qatar, offriremo un terzo porto di imbarco in questa regione. Abbiamo anche siglato una nuova partnership con Qatar Airways con l’obiettivo di offrire una scelta ancora più ampia per soddisfare qualsiasi ospite in cerca di una vacanza invernale al sole in una regione sempre più gettonata”.

Grazie alla nuova partnership con Qatar Airways, infatti, gli ospiti saranno in grado di volare da Roma e Milano a Doha con un pacchetto Fly&Cruise organizzato dalla compagnia aerea con servizi a cinque stelle. All’arrivo nella capitale del Qatar, gli ospiti avranno a disposizione l’intera giornata per esplorare l’affascinante città prima di imbarcarsi.

Il Qatar e Doha sono diventati negli ultimi anni destinazioni da scoprire grazie a un importante investimento in strutture avveniristiche e attrazioni. Tutto questo, unito alla ricchezza di elementi storici e culturali, crea un mix capace di attrarre circa due milioni di turisti l’anno. Che sia il Corniche, l’incantevole lungomare di Doha, l’Aqua Park Qatar per famiglie, il Museo Arabo di Arte Moderna o le spiagge, Doha è la meta perfetta per godersi il sole d’inverno.

Le crociere di 14 notti di Msc Bellissima

L’itinerario delle crociere di 14 notti, oltre alla capitale del Qatar, prevede nove scali, tra cui:

  • Due overnight a Dubai: con oltre 35 ore in porto, gli ospiti hanno tutto il tempo per scoprire il Burj Khalifa, l’edificio più alto del mondo, i centri commerciali scintillanti, la vivace vita notturna e molto altro
  • Abu Dhabi, con l’eclettico mix di attrazioni turistiche moderne e alcuni dei più famosi siti culturali del mondo, come il Louvre Abu Dhabi, la Grande Moschea di Sheikh Zayed, il parco tematico Ferrari World o il parco acquatico Yas Waterworld
  • Sir Bani Yas, l’isola appena al largo della costa di Abu Dhabi, paradiso esclusivo per gli ospiti di Msc Crociere: un’oasi sulla spiaggia con aree per il relax, per prendere il sole e nuotare in acque cristalline
  • Muscat, in Oman: una delle più antiche città del Medio Oriente con luoghi pittoreschi come il mercato del pesce, il forte portoghese e, soprattutto, il Souq di Muttrah, a cui fanno da sfondo le montagne
  • Khasab, in Oman: nota anche come “Top of the Emirates”, è la città più settentrionale degli Emirati, fondata dai portoghesi all’inizio del XVII secolo in posizione strategica quale miglior porto naturale della zona
  • Bahrain, piccolo arcipelago situato nel golfo Persico, nell’insenatura formata dalla penisola del Qatar: composto da 33 isole, è una meta unica, conosciuta per le sue fortezze e per il sito patrimonio mondiale dell’Unesco di Qal’at al-Bahrain (forte del Bahrain)

Da novembre a marzo, Msc Crociere posizionerà due navi nel Golfo Persico: Msc Lirica con crociere di 11 notti o 14 notti che raggiungeranno anche l’India e Msc Bellissima che, oltre ai nuovi itinerari da 14 notti, offrirà anche crociere nel Golfo della durata di sette notti con imbarco a Dubai o Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *