carnival assistenza italiano a bordo

Novità Carnival: assistenza in italiano nelle crociere ai Caraibi

Parti per i Caraibi lasciando a casa anche l’ultima preoccupazione, quella della lingua: le navi Carnival inaugurano l’assistenza in italiano nelle crociere ai Caraibi.

Il personale a bordo in lingua italiana è operativo su 4 navi che fanno rotta sui Caraibi con diversi itinerari: Carnival Horizon, Carnival Vista, Carnival Fascination e Carnival Conquest.

Cosa significa assistenza in italiano nelle crociere e quale vantaggio avrai?

A bordo delle navi Carnival nella tua crociera ai Caraibi troverai a tua disposizione:

  •  un commissario che parla italiano al banco informazioni, pronto ad aiutarti per qualsiasi necessità
  • il menù in italiano al ristorante, per scegliere i tuoi pasti senza “sorprese”
  • un estratto di informazioni in italiano in cabina, per orientarti in autonomia con tranquillità

Diciamoci la verità…trovare una persona dello staff che parla italiano è un sollievo per tutti, anche per chi parla inglese o altre lingue ed è abituato a viaggiare. Poter comunicare nella tua lingua senza paura di essere frainteso anche nel caso di domande o richieste un po’ complicate è fondamentale.

Da oggi avrai un punto di riferimento a cui chiedere informazioni sentendoti a tuo agio: dettagli sulle escursioni, sugli eventi a bordo, esigenze e dubbi. E con i menù in italiano e le informazioni in cabina ti sentirai da subito molto più autonomo nel goderti la vita in crociera.

Bene, non ti resta che scegliere la tua crociera, sintonizzarti sulla modalità “vacanza” e partire.
Sapevi che le navi Carnival sono chiamate le “fun ships”, le navi del divertimento? La loro offerta di svago, esperienze, divertimento e relax per i viaggiatori di tutte le età, famiglie e single è famosa in tutto il mondo.

Se hai il sogno nel cassetto di una crociera ai Caraibi, Carnival è specialista nell’area, con tanti itinerari diversi e da vari porti di partenza.

Leggi il calendario completo delle partenze che offrono l’assistenza in italiano.

Per aiutarti, scopriamo insieme alcuni tra gli itinerari preferiti dei nostri viaggiatori.

Carnival Fascination: minima navigazione e permanenza massima ai Caraibi

Ti consiglio di scegliere le crociere su Carnival Fascination se vuoi fare una full immersion nei Caraibi più intimi e autentici, riducendo al minimo il tempo di navigazione. Infatti il porto di partenza è San Juan a Puerto Rico, nelle Grandi Antille. Puerto Rico fa parte del Commonwealth e ha un rapporto stretto con gli Stati Uniti (sapevi che un recente referendum ha espresso la volontà di diventare il 51° Stato degli USA?).
Oltre a essere una magnifica città con un’architettura ispanica, San Juan pullula di vita e ha spiagge da favola. Nella crociera di 7 notti a bordo, navigando la notte avrai tutte le giornate a disposizione per le escursioni a terra e per scoprire alcune perle dei Caraibi: St. Thomas (se ami giocare a golf potrai goderti una giornata in un campo spettacolare!), St. Lucia, Barbados, St. Kitt e Nevis, St. Marteen.
Ti piacerà se ami scoprire piccoli gioielli, cittadine ricche di storia coloniale, angoli di natura incantevoli e se vuoi il tempo per fare sport acquatici o rilassarti ogni giorno su una spiaggia diversa.

Carnival Conquest, se da una crociera ai Caraibi vuoi il massimo

È un itinerario che ti consiglio se vuoi godere al massimo di tutti gli aspetti di una crociera. Oltre ai Caraibi, infatti, la permanenza a bordo di Carnival Conquest è un’esperienza che vale la pena di vivere almeno una volta.
La crociera parte da Fort Lauderdale, sulla costa sud della Florida, e in 2 giorni di navigazione ti porta a St. Marteen. Saranno 2 giorni da favola, dove potrai toccare con mano perché le navi Carnival sono così famose per il comfort, il divertimento e le esperienze uniche.
1180 membri dell’equipaggio curano ogni aspetto dell’accoglienza. Palestre, 3 piscine, casinò, bar, discoteche e ristoranti con ogni cucina ti attendono. I bambini saranno elettrizzati dal mini club e dal parco acquatico con gli scivoli spettacolari e i teenager hanno spazi dedicati. Per tutti sport, adrenalina e, se si cerca il relax, angoli e attività per rigenerarsi.
L’itinerario in 7 notti ti porta a St. Maarten, Saint Kitts e Nevis, Puerto Rico, Turks e Caicos. Una vera full immersion nello spirito più autentico dei Caraibi. Un consiglio: scegli un’escursione per scoprire l’immensa barriera corallina all’isola di Grand Turk, una delle più intatte e ricche, facendo snorkeling o con il catamarano, o passa un pomeriggio in uno degli atolli disabitati vicino alla costa.

Carnival Vista: l’ammiraglia dell’intrattenimento a un costo imbattibile

Se cerchi una vacanza con standard imbattibili, ecco una crociera di 6 notti che da Miami fa scalo in Giamaica, alle Isole Cayman e in Messico. Il tempo a bordo volerà con il meglio di ciò che Carnival Vista offre. Qualche esempio? Sky Ride, la pista ciclabile sospesa sul mare lunga 244 metri, Sky Course, il percorso su fune sospesa, il parco acquatico WaterWorks con scivoli mozzafiato; una serata al cinema all’IMAX Theatre, in alta risoluzione. E poi cucina di ogni ispirazione, compreso il Seafood Shack per gustare prelibate ricette con i crostacei.
Qualche idea per le escursioni: a Ocho Rios, in Giamaica, è imperdibile l’escursione alle cascate sul fiume Dunn, che si possono risalire salendo i gradoni naturali (naturalmente accompagnati da una guida Carnival!) fermandosi a nuotare nelle pozze. Un paradiso terreste. A Cozumel, l’isola di fronte alla costa del Messico incontaminata e meta di un turismo selezionato, scegli secondo le tue passioni: la barriera corallina, con la possibilità di avvistare tartarghe marine, delfini e pesci, o un’escursione alle rovine archeologiche precolombiane della civiltà Maya?

Carnival Horizon, da New York ai Caraibi

Se ami le novità potresti essere tra i primi a navigare su Carnival Horizon, la nuovissima nave entrata in attività proprio nel 2018. È un sogno di tecnologia ed eleganza: cabine di design nuove di zecca, teatri, SPA, vari ristoranti tra cui la Farhenheit 555 Steakhouse, per gustare un’ottima bistecca americana, o il sushi. Un campo da basket regolamentare e la spettacolare Infinity Pool. Se cerchi la quiete e il relax prova la Serenity Adult Only Retreat, un’area dedicata solo ai passeggeri adulti con piscina e solarium.

Con 8 notti a bordo da New York navighi nell’Artlantico e raggiungi Turks e Caicos, Puerto Rico e la Repubblica Dominicana. Ad Amber Cove, angolo paradisiaco della Repubblica Dominicana, non perdere l’escursione infuoristrada nell’entroterra, tra le piantagioni di canna da zucchero, con degustazione di rum e un pieno di musica e tradizioni.
Al tuo ritorno a New York cogli l’occasione per dedicare qualche giorno all’esplorazione della città.

Il tuo agente di viaggi Ticketcrociere ti può aiutare nelle prenotazioni degli hotel e dei voli aerei.

Alcune nostre proposte:

Tutte le Crociere Carnival

Articoli correlati

Manuela

Manuela vive e lavora a Torino e si occupa di comunicazione e di scrittura per il web. È appassionata di viaggi, musica, natura e animali, ed è molto curiosa verso le nuove tendenze, le culture e le tecnologie che trasformano la nostra vita. Nei suoi testi è sempre attenta a proporre un punto di vista originale, idee e mete a cui le persone si possano appassionare. Con il team Ticketcrociere ti aiuterà a individuare la crociera perfetta per i tuoi gusti, le offerte migliori, gli itinerari particolari e i servizi a bordo per rendere la tua esperienza di viaggio più ricca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *