Il giro del mondo in crociera: tante rotte per realizzare un sogno

Il giro del mondo a bordo di una nave da crociera, con i ritmi rilassati, le lunghe traversate oceaniche e tutti i comfort che una nave destinata a lunghe permanenze offre, è il “viaggio della vita” per eccellenza.

Per i crocieristi appassionati rappresenta il top dei viaggi, da scegliere dopo aver già vissuto le rotte più brevi,  da progettare con passione e da realizzare appena il tempo e le finanze permettono di regalarsi un viaggio unico.

La notizia che renderà felice ogni viaggiatore è che non esiste un solo itinerario per la crociera intorno al mondo. L’offerta di queste crociere top è variegata e propone percorsi focalizzati su alcune aree geografiche in particolare, accanto ai tour che attraccano nei porti di tutti i continenti.

Quando partire per la crociera intorno al mondo

La crociera giro del modo tradizionalmente ha inizio nei mesi autunnali e invernali, quando si lasciano volentieri le nostre latitudini alla volta di climi tropicali e verso l’emisfero australe, per trovare la primavera e l’estate. Gli itinerari sono programmati per garantire una navigazione tranquilla evitando i periodi noti per la probabilità di incontrare monsoni, tempeste tropicali e mari agitati. Le tappe nelle zone temperate più a nord avvengono durante i mesi più miti. Questa attenta proposta per aree geografiche permette a ciascuno di trovare la partenza nel periodo preferito verso le rotte più indicate per la stagione.

Durata del giro del mondo in nave

Come abbiamo visto, esistono tanti itinerari per un giro del mondo in crociera. La durata spazia da circa un mese fino a 6 mesi, per i viaggi che toccano tutti i continenti con numerose tappe.  Con qualsiasi formula, una crociera del genere rappresenta un’autentica pausa dalla vita quotidiana per immergersi in una dimensione di esplorazione e scoperta costante: un viaggio importante, dedicato a chi può concedersi un periodo medio-lungo di pausa: per un anno sabbatico, un break rigenerante, l’inizio della pensione, un anniversario significativo. Chi è libero da impegni lavorativi potrà lasciarsi alle spalle i rigori dell’inverno per un viaggio ricco di stimoli, incontri, attività, ma anche con un mese di ferie si potrà godere di questa vacanza eccezionale.

Le navi offrono un’accoglienza superiore e il meglio delle attività sportive, ricreative e della ristorazione. Le cabine, che per un lungo periodo rappresentano la dimora dell’ospite, offrono soluzioni extra-lusso: verande private, opere d’arte moderna, arredamento personalizzato.

Gli itinerari più popolari per il giro del mondo in crociera

Mappamondo alla mano, è arrivato il momento di decidere l’ itinerario di viaggio dei tuoi desideri.

Esistono alcuni percorsi classici per aree geografiche, tra cui certamente potrai trovare la tua soluzione.

Ci sono i viaggi che esplorano un continente: America da Nord a Sud sulla costa pacifica, con partenza dal Mediterraneo, traversata atlantica e attraversamento del Canale di Panama o la versione più breve dedicata all’America del Nord, dal Golfo del Messico fino al Canada e all’Alaska.

Molto affascinante è la crociera tra i territori affacciati sull’Oceano Atlantico: dall’Europa ai Caraibi e poi verso il Brasile, per poi fare rotta alla volta della costa atlantica dell’Africa. Per chi ha preso gusto al viaggio, l’itinerario può essere esteso dal Sudafrica fino alla Tanzania e Zanzibar, per poi dirigersi verso le Maldive, l’India, il Sud Est Asiatico, con termine crociera a Singapore, dopo oltre 2 mesi di navigazione.

Per chi ama le isole e le latitudini tropicali, la crociera dei grandi oceani è un sogno che diventa realtà. Dopo qualche tappa strategica nel Mediterraneo si parte alla volta dei Caraibi, con sosta a Barbados, Antille, Giamaica e poi Messico, Panama e California. Da qui inizia la navigazione sul Pacifico fino all’Australia, con la possibilità di fermarsi in arcipelaghi della Polinesia e Micronesia più o meno noti nei circuiti turistici. Un’esperienza tra immensità del cielo e del mare che lambisce spiagge cristalline e isole dal fascino incomparabile.  E se la febbre del viaggio non si è ancora placata, dall’Australia si può proseguire per la Nuova Zelanda, Singapore, la Malaysia, l’Indonesia, l’India, le Maldive e poi il Golfo Persico, per una tappa a Dubai. Da qui si torna nel Mediterraneo, dopo un tour completo intorno al mondo toccando i cinque continenti.  Il servizio sulla nave per accompagnare ogni momento della navigazione è un valore aggiunto al viaggio stesso, come potrai apprezzare dal video:

Esistono poi itinerari dettagliati per una singola area:  una crociera nel Pacifico, tra America, Oceania e Asia,  che tocca isole e arcipelaghi dei 3 continenti, o un tour del Mediterraneo che, oltre ad alcune tappe nei Caraibi che consentono di vivere la traversata atlantica e di fermarsi a Madera, si concentra in un’esplorazione nelle principali città e isole europee e del Nord Africa affacciate sul Mediterraneo.

Per il giro del mondo in crociera vale senza dubbio il detto secondo cui:

Ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi”.

Alcune nostre proposte:

Giro del Mondo: Tutte le Crociere

Articoli correlati

Comments

comments

Manuela

Manuela vive e lavora a Torino e si occupa di comunicazione e di scrittura per il web. È appassionata di viaggi, musica, natura e animali, ed è molto curiosa verso le nuove tendenze, le culture e le tecnologie che trasformano la nostra vita. Nei suoi testi è sempre attenta a proporre un punto di vista originale, idee e mete a cui le persone si possano appassionare. Con il team Ticketcrociere ti aiuterà a individuare la crociera perfetta per i tuoi gusti, le offerte migliori, gli itinerari particolari e i servizi a bordo per rendere la tua esperienza di viaggio più ricca.